Novità, Recensioni, Storia non-storia

STORIA NON-STORIA: “Anatomia del best seller” di Stefano Calabrese

Autore: Stefano Calabrese, Titolo: Anatomia del best seller

Editore Editori Laterza, luglio 2015

Saggistica, 180 pagine

Da tempo mi pongo la domanda: perché alcuni libri vendono così tante copie se se ne sente parlare solo negativamente? Perché libri molto più meritevoli raccolgono polvere sugli scaffali delle librerie mentre libri trash vengono comprati in quantità industriali? Questo libro, finalmente, mi ha dato delle risposte.

Stefano Calabrese è professore di semiotica allo IULM di Milano e ha già pubblicato diversi libri che mettono sotto esame la narrativa. Tra questi Anatomia del best seller, un saggio che analizza i best seller e cerca di capire come un romanzo, di fatto, diventa di successo.

L’autore prende in analisi saghe di successo come Hunger Games, Twilight, Harry Potter, romanzi seriali “chiusi” come Il codice Da Vinci e i suoi sequel (che, a proposito, ho scoperto Angeli e Demoni essere il primo libro della serie) e anche romanzi stand alone come L’Alchimista di Paulo Coelho.

Il libro è diviso in sei grossi capitoli che, a parte il primo capitolo introduttivo, categorizzano i best seller secondo determinati criteri. Nel saggio, infatti, scopriamo i motivi veri e propri del perché questi libri abbiano avuto così tante vendite. Non sono solo delle parole buttate al vento, ma è un ragionamento approfondito basato su degli studi svolti su ognuno di questi romanzi.

Il saggio è pieno, inoltre, di utili definizioni e termini che non vengono semplicemente menzionati e dimenticati, ma spiegati in maniera esaustiva. In più, vengono spiegate delle chicche come, ad esempio, perché sarebbe più giusto dire Murakami Haruki e non Haruki Murakami (in Giappone si usa sempre anteporre il cognome al nome).

Questo libro è perfetto sia per gli autori emergenti che vogliono sfondare poiché possono scoprire come rendere il proprio libro più accattivante per un pubblico più vasto; sia per nuovi editori che possono comprendere al meglio come funziona il mercato editoriale; ma anche per tutti coloro che amano leggere: potrete finalmente capire da cosa siete influenzati nell’acquistare un libro piuttosto che un altro.

Anatomia del best seller è un libro-rivelazione per tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.