Novità

Sconti Bompiani, sconti Einaudi: cosa acquistare?

Ciao ciao soldi 💸💸💸

Questa volta colpiscono in due: Bompiani e Einaudi hanno fatto partire gli sconti del 25% e se siete indecisi su cosa acquistare continuate a leggere questo articolo.

Sconti Bompiani

Premetto che io adoro la Bompiani e penso che sia una delle case editrici che curano di più i propri libri. Con gli sconti personalmente penso di acquistare due saggi: Sapiens. Da animali a dèi. Breve storia dell’umanità di Yuval Noah Harari e Cosa accadrebbe se? Risposte scientifiche a domande ipotetiche assurde di Randall Munroe. Ora possiamo passare ai miei consigli per voi.

Americana di Elio Vittorini

Il libro è una raccolta di romanzi brevi, novelle e racconti di scrittori americani come E. A. Poe, Steinbeck, London, Fitzgerald, Hemingway, Melville e tantissimi altri. La traduzione è di autori italiani altrettanto importanti: Vittorini a parte, che è anche il curatore dell’antologia, troviamo Moravia, Pavese, Montale e altri. L’antologia è stato un libro necessario che andava contro il regime: pensate al fatto che è stato tradotto durante il fascismo, quindi con tutte le problematiche di far accettare un libro straniero, e per di più americano! Insomma, sono più di 1000 pagine di storie che hanno influenzato la storia della cultura italiana.

Gli indifferenti di Alberto Moravia

Il romanzo d’esordio di Moravia è una fortissima critica alla società dei suoi tempi. Pensato inizialmente come opera teatrale, ancora oggi nel romanzo possiamo notare alcune specificità di questo tipo di scrittura. Il libro parla della distruzione di una famiglia borghese degli anni ’20 del Novecento rispecchiando l’Italia per intero di quegli anni.

La verità sul caso Harry Quebert di Joёl Dicker

Ho profondamente adorato questo libro ma non mi dilungherò troppo perché gli ho dedicato un’intera recensione. Non posso che consigliarvelo caldamente.

Sconti Einaudi

La casa editrice Einaudi, a differenza dalla Bompiani, ha messo in sconto solo il suo catalogo dei tascabili, ma io avevo da una vita in wishlist un libro che ne faceva parte: La strada di Cormac McCarthy. Ovviamente, non mi sono fatta sfuggire l’occasione. Di seguito i miei consigli per voi.

Il grande Gatsby di Francis Scott Fitzgerald

Non so se ci sono ancora persone su questo pianeta che non abbiano letto il capolavoro di Fitzgerald ma se ci sono e state leggendo questo articolo: acquistatelo subito! Il romanzo rientra nella mia personalissima top 5 dei libri di sempre quindi non potevo non consigliarvelo.

Sei personaggi in cerca d’autore di Luigi Pirandello

Vi potrebbe sembrare un consiglio molto banale e scontato ma non lo è. Spesso conoscendo un autore a scuola, si studia la sua opera principale, citando le altre e una volta fatto il tema/passato l’esame si tende a dimenticare quel che si è studiato. Voglio consigliarvi questo libro perché ho profondamente amato quest’opera di Pirandello e vi consiglio di leggerla se ancora non lo aveste fatto. Merita almeno quanto le sue opere più famose.

Buoni acquisti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.